casa editrice
book on demand
servizi preventivo
contatti
 
 
COLLANE
Academy
E-Colibrì
Excellence
I Memorabili
Parole & Musica
TenerAmente
 
collane a confronto
 
CATALOGO
    SCARICA IN PDF
 
 
NEWSLETTER
ISCRIVITI ALLA
NOSTRA NEWSLETTER!

per ricevere tutte le novita'!!!
 
iscriviti
 
RIFLESSIONI
Non sapremo mai quanto bene può fare un semplice sorriso.
Madre Teresa di Calcutta
 
Avere dei libri senza leggerli è come avere dei frutti dipinti.
Diogene
 
La lunghezza effettiva della vita è data dal numero di giorni diversi che un individuo riesce a vivere. Quelli uguali non contano.
L. De Crescenzo
 
Il talento si forma nella quiete, il carattere nel fiume della vita umana.
W. Goethe
Otello - Giuseppe Verdi

Formato: 11x18 cm
Rilegatura: brossura fresata

Pagine: 102
Anno: 2009
ISBN: 978-88-96571-07-1
Prezzo: € 5,4

Leggi le prime pagine  
acquista
INVIACI IL TUO COMMENTO
 
Giuseppe Verdi

Otello
 
Collana: Parole & Musica
Genere: Opera Lirica
 
Otello, generale dell'armata veneziana e governatore di Cipro, approda nell'isola, acclamato da una gran folla e accolto affettuosamente dalla moglie Desdemona. L'alfiere Jago nutre sordi rancori nei confronti di Otello, poiché aspirava al grado di capitano, assegnato, anziché a lui, al giovane Cassio: di conseguenza, trama progetti di vendetta nei confronti di Otello. Jago riesce anzitutto a provocare, tra Cassio e Roderigo, un duello, a seguito del quale Cassio viene degradato. Inizia poi ad agire sullo stesso Otello, facendogli intravedere la possibilità che vi sia qualche intesa di carattere amoroso tra Cassio e Desdemona: Otello esige una prova e Jago gli consegna un fazzoletto, regalato dallo stesso Otello alla moglie, che Jago asserisce aver sottratto a Cassio. Otello, furibondo di gelosia, affronta Desdemona, la accusa e la insulta pubblicamente. Non ha infine più alcun dubbio sul tradimento della moglie, allorché giunge un decreto della Serenissima che lo richiama a Venezia, e nomina contemporaneamente Cassio governatore di Cipro. Progetta allora di far colpire a morte in duello Cassio da Roderigo e di uccidere con le proprie mani la sposa infedele: Otello quella stessa notte raggiunge Desdemona e la strangola. Roderigo, morente a seguito dello scontro con Cassio, gli rivela l'intrigo messo in atto da Jago. Otello, disperato, si dà la morte trafiggendosi il petto con un pugnale.
 
I vostri commenti
Non ci sono commenti inseriti

area docenti | area clienti | pagamenti & spedizioni | distribuzione | faq | privacy

© 2009 - SCREENPRESS EDIZIONI di Giovanna Crivello - P. IVA 02356180816 - info@screenpress.it

NEWS
 
LINK CONSIGLIATI
Libri e Scrittori
Scrittori Emergenti
Danae libri
Concorsi Letterari
 
TAGS